SEMINARIO ARCIVESCOVILE DI MONREALE

  • ORDINAZIONI DIACONALI

    In occasione dell'inizio dell'anno pastorale verranno ordinati i seminaristi Andrea, Francesco e Gioacchino

  • La nuova sede del Seminario

    Il 15 dicembre 2009 è stata inaugurata la nuova sede del Seminario arcivescovile di Monreale.

  • Seminario di Monreale 2016

  • Progetto educativo

    Il 26 maggio 2016 è stato approvato dall'arcivescovo il Progetto educativo del Seminario di Monreale, già voluto da Mons. Cataldo Naro e portato avanti da Mons. Di Cristina e dal Consiglio presbiterale.

  • 5x1000

    Scopri come destinare il tuo 5x1000!!! TU DONI, MA NON PAGHI NULLA!



01October Ministero istituito del Lettorato

 
12September Ammissione agli ordini sacri (Andrea Palmeri e Francesco Di Maggio)

 
01July Campo ministranti (26-28 agosto 2016)

Come già avevamo comunicato nella celebrazione del Giovedì Santo in Cattedrale, in occasione degli auguri pasquali, e come annunciato dal nostro Arcivescovo al termine della celebrazione, ci avviciniamo ai giorni in cui saranno svolti nell’Abbazia di Santa Maria del Bosco il Campo per i ministranti (26-28 agosto) e quello Vocazionale (28-30 agosto).

 

Il primo campo è rivolto ai ragazzi della fascia di età 10-16 anni, mentre a quello vocazionale vi chiediamo di indirizzare i giovani dai 17 ai 35 anni, che mostrano il desiderio di fare un po’ di luce sul senso da dare alla propria esistenza.

 

Il Campo Ministranti, come l’anno scorso, è organizzato in collaborazione con il Centro Diocesano Vocazioni (CDV), l’Ufficio Liturgico diocesano ed il Servizio diocesano per la Pastorale giovanile (PG), mentre quello Vocazionale vedrà ancora una volta la collaborazione del CDV con la PG. Tali collaborazioni ci hanno consentito di pensare a delle iniziative ed attività nell’ottica di una pastorale integrata e di un’attenzione vocazionale dalla quale nessuno di noi si può esimere: da questo dipende anche il futuro della nostra Chiesa Diocesana.

 

Il nome di Dio è Misericordia è il titolo del Campo Ministranti, nel quale attraverso il gioco, le attività comuni, l’escursione nel bosco, la conoscenza della figura del Venerabile Servo di Dio Mons. Giovanni Bacile, parroco dal cuore misericordioso, il confronto reciproco e la preghiera, desideriamo aiutare i ragazzi a vivere l’esperienza del servizio liturgico, che già svolgono in parrocchia, come un’occasione di crescita nella fede, vissuta come impegno personale e di gruppo.



Luogo: Abbazia di S. Maria del Bosco (Contessa Entellina)

Contributo spese campo: € 20 (da dare al parroco o al responsabile al momento dell’adesione)

Assicurazione infortuni: € 5 (possibilmente a carico della Parrocchia)

Adesioni: entro e non oltre il 31 luglio.



NOTE TECNICHE
Per tutti i partecipanti:
- Comunicare eventuali intolleranze alimentari ed allergie.
- Portare corredo bagno (tovaglie, sapone, dentifricio, spazzolino); lenzuola e cuscino; scarpe da tennis; giacca a vento e/o Felpa e/o K-way; strumenti musicali.
Per i ministranti: Costume da bagno e ciabatte plastica (doccia); Tunichetta.



PER ISCRIVERSI online:

https://docs.google.com/forms/d/1REXxsWKA6T8WjNYTPIVxt5RQ6Pc-rlYVh5OwCyHvTwc/prefill

 
01July Campo vocazionale (28-30 agosto 2016)

ChiAmati per Misericordia è, invece, il tema del Campo Vocazionale nel corso del quale attraverso una più intensa esperienza di riflessione e di preghiera, sia personale che liturgica, le indicazioni di coloro che guideranno le attività del campo e l’incontro con i seminaristi, i giovani avranno l’opportunità di approfondire la loro ricerca di senso e vocazionale.

 

 

Luogo: Abbazia di S. Maria del Bosco (Contessa Entellina)

Contributo spese campo: € 20 (da dare al parroco o al responsabile al momento dell’adesione)

Assicurazione infortuni: € 5 (possibilmente a carico della Parrocchia)

Adesioni: entro e non oltre il 31 luglio.

Read more:
 
22June San Filippo Neri e il Seminario di Monreale: dalle "Regole" al Progetto educativo

Nella Vita del venerabile servo di Dio Annibale d’Afflitto arcivescovo di Reggio, edita a Roma dal gesuita Giuseppe Fozi nel 1681, al cap. IX si legge: «E perché havea saputo, che Monsignor di Torres Arcivescovo di Monreale, e poi Cardinale, havea fatto stampare col consiglio, & indirizzo di S. Filippo Neri le Regole per il suo Seminario, ne volle copia; e affinche se ne mantenesse viva l’osservanza, spesso le facea leggere à Tavola». Annibale D’Afflitto fu arcivescovo di Reggio Calabria dal 1593 al 1638 e si prodigò non poco per istituire il suo Seminario diocesano, ispirandosi a quello di Monreale, fondato da Ludovico II De Torres nel 1590. Il dato che apprendiamo nella sua Vita fa menzione delle Regole del Seminario di Monreale che il card. De Torres fece stampare nell’anno 1600 a Roma con i tipi di Luigi Zanetti, il suo tipografo di riferimento, presso il quale stampò anche la sua famosa Historia della Chiesa di Monreale (1596), con lo pseudonimo di Gio. Luigi Lello.

Read more:
 
22May MISSIONE Giovani Estate... Balestrate

Per le ISCRIZIONI, consulta la pagina www.facebook.com/MissioneGiovaniBalestrate/

Compila la SCHEDA DI ISCRIZIONE (entro il 31 maggio) 

 

 
22May #TraVoltidAmore a TERRASINI

Nei giorni 23 e 24 aprile i giovani delle tre parrocchie terrasinesi hanno accolto l’invito da parte del Seminario di Monreale a diffondere per le strade di Terrasini il lieto annuncio del Vangelo. Missione apparentemente semplice che sin da subito ha rivelato invece una reale difficoltà: far risplendere il volto di Cristo in coloro che parlano di Lui alla gente… ecco la missione del cristiano: far passare attraverso i propri occhi non la propria luce, ma quella di Gesù per arrivare ai cuori di tutti coloro che il Signore ci pone davanti. Ebbene sì, abbiamo accolto con gioia la proposta e, sotto la giuda sapiente dei nostri cari seminaristi, abbiamo iniziato il percorso in preparazione alla missione. Primo ed unico obiettivo: lasciarci “travolgere” dalla preziosità della Missione per permettere a tanti giovani di venir “traVolti” dall’Amore di Dio. Sulle centinaia di bigliettini che sono stati distribuiti a chiunque si trovasse in Piazza, nel lungomare e per le vie di Terrasini, c’era un orario e un luogo e una semplice domanda che ha destato subito curiosità tra la gente: “Hai 5 minuti per te e per Dio?”. Una domanda semplice, la cui risposta però può cambiare la vita di chi la pronuncia!

Read more:
 
Prev1234567Next

Mettiti in contatto con noi