SEMINARIO ARCIVESCOVILE DI MONREALE

  • 5x1000

    Scopri come destinare il tuo 5x1000!!! TU DONI, MA NON PAGHI NULLA!

  • La nuova sede del Seminario

    Il 15 dicembre 2009 è stata inaugurata la nuova sede del Seminario arcivescovile di Monreale.



01March Ministero dell'Accolitato a Marco Tortomasi (20 marzo 2017)

 
18December Campo Vocazionale invernale (21-23 dicembre 2016)

 

Arcidiocesi di Monreale

CAMPO VOCAZIONALE INVERNALE 
(Poggio San Francesco, 21-23 dicembre 2016) 
rivolto a giovani dai 17 ai 35 anni. 

 

LaSCIA che...

Abbiamo visto spuntare la sua stella e siamo venuti ad adorarlo (Mt 2,2)


Il campo vedrà la partecipazione e la collaborazione fattiva dei nostri seminaristi, nella cura dei momenti liturgici e nella guida dei laboratori pomeridiani. È un'occasione in più, oltre agli incontri mensili e al campo estivo all'Abbazia di S. Maria del Bosco, per favorire il discernimento vocazionale di quanti sono in ricerca e vogliono trovare un tempo per fermarsi, per ascoltare la Parola di Dio, per vivere un momento di comunione e di fraternità. Vi invito a darne larga diffusione. 

Entro il 15 dicembre abbiamo bisogno di avere le adesioni definitive per poter avvisare in tempo utile il Centro Maria Immacolata di Poggio San Francesco. Per maggiori informazioni, non esitate a contattarmi (don Giuseppe Ruggirello, 329.7434223) – a cura dell’Ufficio diocesano per la Pastorale delle Vocazioni e del Seminario arcivescovile di Monreale.



INFORMAZIONI

L'arrivo presso il Centro di spiritualità di Poggio San Francesco (Monreale) è previsto il 21 dicembre 2016 alle ore 15.00
Sarà necessario portare oltre agli effetti personali solo gli asciugamani, un quaderno per gli appunti e la Bibbia.
Con il pranzo del 23 dicembre concluderemo il campo, augurandoci Buon Natale! 

 
08December Unesco: è legittimo parlare di percorso arabo-normanno?

Quando un testo è avulso dal suo contesto, diventa semplicemente un pretesto. È ciò che è avvenuto in occasione dei momenti celebrativi per la scopertura delle targhe nei siti Unesco del cosiddetto “percorso arabo-normanno di Palermo e delle cattedrali di Cefalù e Monreale”. Probabilmente la ragione di ciò è da ascrivere al sintagma “arabo-normanno”, che diffusamente si propala, non senza semplificazioni dalla natura ideologica e lontano dal prendere seriamente il “contesto” medievale della Sicilia tra l’XI e il XIII sec.

La Sicilia dal VII all’XI sec. fu terra di jihad. L’espansione dei seguaci di Muhammad (Maometto) fu rapidissima tanto ad est, fino all’Indocina, quanto ad ovest, fino alla Spagna. La dominazione musulmana comportò la conseguente sottomissione di tutti coloro che, professando un’altra religione, cristiani ed ebrei, erano considerati degli infedeli. Lo stato di protezione, dhimmitudine, non può essere inteso come un atteggiamento tollerante, sempre che con tolleranza non intendiamo l’assoggettamento e il disprezzo latente. Infatti, se tutti ricordano che la preesistente cattedrale bizantina di Palermo fu distrutta dai musulmani nel IX sec. per costruire la “grande moschea”, è utile ricordare quale trattamento era riservato agli infedeli (kafirun), secondo il cosiddetto “Patto di Omar”.

Leggi tutto...Unesco: è legittimo parlare di percorso arabo-normanno?
 
09November Lectio di Avvento 2016

Il prossimo 23 novembre riprendono le lectio divine rivolte a tutti, con le quali ci prepareremo alla celebrazione del Santo Natale con l'ascolto attento e meditato della Parola di Dio nei mercoledì del Tempo liturgico dell'Avvento. Come consuetudine ci guiderà un libro dell'Antico Testamento. Abbiamo pensato al libro storico di Rut, la donna straniera della genealogia di Gesù: anche lei è stata uno strumento dell'amore di Dio per la salvezza del suo popolo. Capiremo il perché di questa storia familiare nella Sacra Scrittura, ma soprattutto cosa ci dice il fatto che una donna straniera sia la nonna del re Davide, da cui discende lo stesso Gesù di Nazareth, nato a Betlemme di Giudea.

Vi attendiamo!

 
04October Incontri vocazionali per giovani

Cari amici,

anche quest’anno il cammino di discernimento dei giovani in ricerca (da 17 a 35 anni) ha la possibilità di conoscere una nuova tappa e di approfondirsi con degli incontri vocazionali.

Il tema di quest’anno, proposto dall’Ufficio nazionale per la pastorale delle Vocazioni, pone la missione e la santità al centro, quali mete verso cui tutte le vocazioni devono orientarsi, dal titolo: “Vocazioni e santità: io sono una missione”.

 

Read more:
 
06October Ordinazione Diaconale Calogero Latino

 
23September Giornata del Ministrante 2016

Read more:
 
01October Ministero istituito del Lettorato

 
12September Ammissione agli ordini sacri (Andrea Palmeri e Francesco Di Maggio)

 
01July Campo ministranti (26-28 agosto 2016)

Come già avevamo comunicato nella celebrazione del Giovedì Santo in Cattedrale, in occasione degli auguri pasquali, e come annunciato dal nostro Arcivescovo al termine della celebrazione, ci avviciniamo ai giorni in cui saranno svolti nell’Abbazia di Santa Maria del Bosco il Campo per i ministranti (26-28 agosto) e quello Vocazionale (28-30 agosto).

 

Il primo campo è rivolto ai ragazzi della fascia di età 10-16 anni, mentre a quello vocazionale vi chiediamo di indirizzare i giovani dai 17 ai 35 anni, che mostrano il desiderio di fare un po’ di luce sul senso da dare alla propria esistenza.

 

Il Campo Ministranti, come l’anno scorso, è organizzato in collaborazione con il Centro Diocesano Vocazioni (CDV), l’Ufficio Liturgico diocesano ed il Servizio diocesano per la Pastorale giovanile (PG), mentre quello Vocazionale vedrà ancora una volta la collaborazione del CDV con la PG. Tali collaborazioni ci hanno consentito di pensare a delle iniziative ed attività nell’ottica di una pastorale integrata e di un’attenzione vocazionale dalla quale nessuno di noi si può esimere: da questo dipende anche il futuro della nostra Chiesa Diocesana.

 

Il nome di Dio è Misericordia è il titolo del Campo Ministranti, nel quale attraverso il gioco, le attività comuni, l’escursione nel bosco, la conoscenza della figura del Venerabile Servo di Dio Mons. Giovanni Bacile, parroco dal cuore misericordioso, il confronto reciproco e la preghiera, desideriamo aiutare i ragazzi a vivere l’esperienza del servizio liturgico, che già svolgono in parrocchia, come un’occasione di crescita nella fede, vissuta come impegno personale e di gruppo.



Luogo: Abbazia di S. Maria del Bosco (Contessa Entellina)

Contributo spese campo: € 20 (da dare al parroco o al responsabile al momento dell’adesione)

Assicurazione infortuni: € 5 (possibilmente a carico della Parrocchia)

Adesioni: entro e non oltre il 31 luglio.



NOTE TECNICHE
Per tutti i partecipanti:
- Comunicare eventuali intolleranze alimentari ed allergie.
- Portare corredo bagno (tovaglie, sapone, dentifricio, spazzolino); lenzuola e cuscino; scarpe da tennis; giacca a vento e/o Felpa e/o K-way; strumenti musicali.
Per i ministranti: Costume da bagno e ciabatte plastica (doccia); Tunichetta.



PER ISCRIVERSI online:

https://docs.google.com/forms/d/1REXxsWKA6T8WjNYTPIVxt5RQ6Pc-rlYVh5OwCyHvTwc/prefill

 
01July Campo vocazionale (28-30 agosto 2016)

ChiAmati per Misericordia è, invece, il tema del Campo Vocazionale nel corso del quale attraverso una più intensa esperienza di riflessione e di preghiera, sia personale che liturgica, le indicazioni di coloro che guideranno le attività del campo e l’incontro con i seminaristi, i giovani avranno l’opportunità di approfondire la loro ricerca di senso e vocazionale.

 

 

Luogo: Abbazia di S. Maria del Bosco (Contessa Entellina)

Contributo spese campo: € 20 (da dare al parroco o al responsabile al momento dell’adesione)

Assicurazione infortuni: € 5 (possibilmente a carico della Parrocchia)

Adesioni: entro e non oltre il 31 luglio.

Read more:
 
22May MISSIONE Giovani Estate... Balestrate

Per le ISCRIZIONI, consulta la pagina www.facebook.com/MissioneGiovaniBalestrate/

Compila la SCHEDA DI ISCRIZIONE (entro il 31 maggio) 

 

 
22May #TraVoltidAmore a TERRASINI

Nei giorni 23 e 24 aprile i giovani delle tre parrocchie terrasinesi hanno accolto l’invito da parte del Seminario di Monreale a diffondere per le strade di Terrasini il lieto annuncio del Vangelo. Missione apparentemente semplice che sin da subito ha rivelato invece una reale difficoltà: far risplendere il volto di Cristo in coloro che parlano di Lui alla gente… ecco la missione del cristiano: far passare attraverso i propri occhi non la propria luce, ma quella di Gesù per arrivare ai cuori di tutti coloro che il Signore ci pone davanti. Ebbene sì, abbiamo accolto con gioia la proposta e, sotto la giuda sapiente dei nostri cari seminaristi, abbiamo iniziato il percorso in preparazione alla missione. Primo ed unico obiettivo: lasciarci “travolgere” dalla preziosità della Missione per permettere a tanti giovani di venir “traVolti” dall’Amore di Dio. Sulle centinaia di bigliettini che sono stati distribuiti a chiunque si trovasse in Piazza, nel lungomare e per le vie di Terrasini, c’era un orario e un luogo e una semplice domanda che ha destato subito curiosità tra la gente: “Hai 5 minuti per te e per Dio?”. Una domanda semplice, la cui risposta però può cambiare la vita di chi la pronuncia!

Read more:
 
01December #TraVoltidAmore.. in Uscita a ISOLA DELLE FEMMINE

Riprende da Isola delle Femmine la nostra MISSIONE!
Dopo la bellissima esperienza a Capaci, continuiamo ad attraversare come un'onda i paesi della zona marina, provando ad infondere la gioia del Vangelo alle comunità e soprattutto ai giovani che incontreremo. 
VOLTI tra-Volti, per dare testimonianza e per metterci in ascolto... non portiamo ricette preconfezionate, ma la bellezza di un incontro che ha trasformato la nostra vita. Solo l'amore è credibile... e attraverso il nostro volto passa la testimonianza di questo amore travolgente che ci ha chiamati!
Desideriamo incontrare, abbracciare, farci compagni di strada, suscitando interrogativi e accogliendone molti di più... vogliamo USCIRE insieme ai giovani delle comunità in cui faremo tappa per incontrare con loro i coetanei e i giovani nei luoghi che frequentano, ABITANDO con loro la piazza. Con loro ANNUNCEREMO l'amore di un Dio che non si è stancato di mettersi sulle tracce dell'uomo... sarà un'occasione per EDUCARCI all'ascolto reciproco. Se quanti incontreremo si fideranno, allora lasceremo che l'Eucaristia TRASFIGURI ogni cosa. 

PROGRAMMA
Sabato 9 GENNAIO 2016 
Alle ore 16.30 incontreremo i giovani della parrocchia e ci prepareremo alla MISSIONE con diversi Atelier. 

Domenica 10
Testimonianze vocazionali durante le celebrazioni eucaristiche ed evangelizzazione di strada fino a sera. 
Alle 16.30 con i giovani scenderemo per strada e porgeremo un invito a tutti coloro che incontreremo. A partire dalle ore 19.00 fino alla Mezzanotte tempo libero per l'adorazione eucaristica e per le confessioni!

...LASCIATI TRAVOLGERE!
Ti aspettiamo!!!

Questo sarà il nostro hashtag: #TraVoltidAmore #IsoladelleFemmine

 

 
01December In Uscita! Seminario incontra... CAPACI. #TraVoltidAmore

Visualizza le foto

Nei giorni 21 e 22 novembre, Solennità di Cristo Re dell’Universo, la Comunità del Seminario Arcivescovile di Monreale ha dato inizio all’esperienza pastorale comunitaria “In uscita il seminario incontra”, che prevede la visita ad alcune comunità parrocchiali della nostra Chiesa diocesana.

Quest’anno l’itinerario attraverserà la zona marina, a partire da Capaci, per poi proseguire visitando le comunità di Isola delle Femmine, Carini, Cinisi, Terrasini e, infine, Balestrate.

Read more:
 
07November Lectio di Avvento

Lectio di Avvento sul Profeta Michea

Anche quest’anno il nostro Seminario intende evidenziare il tempo forte dell’Avvento, tornando a meditare e a pregare con la Parola. Dopo i cicli di lectio divina, tenuti, nei periodi di Avvento dei precedenti anni, sui profeti Isaia, Malachia e Zaccaria, quest’anno è la volta del profeta Michea.

La scelta di questo autore è motivata non solo dalla presenza, nella sua opera, di alcuni oracoli chiaramente messianici,  che i testi liturgici in diversi testi ci ripropongono,  ma anche per la forte e coraggiosa denuncia dei mali sociali, morali e religiosi, delle violenze dei potenti nei confronti dei deboli, delle sopraffazioni dei ricchi a danno dei poveri, delle violazioni della legge, del culto che cerca il fasto esteriore, ma non porta alla conversione del cuore.

Read more:
 

More Articles...

  1. Incontri per Giovani 2015-2016
  2. Giornata diocesana del Ministrante
  3. Campo ministranti
  4. Campo vocazionale
  5. Ministeri del Lettorato e dell'Accolitato
  6. Lectio divina di Quaresima 2015
Prev123456Next

Mettiti in contatto con noi