SEMINARIO ARCIVESCOVILE DI MONREALE

Il Vangelo raccontato ai ragazzi

La pandemia da Covid-19 sta segnando profondamente il nostro tempo e la vita quotidiana di ciascuno. Dalla famiglia alla scuola, dal mondo del lavoro al tempo libero, ogni ambito della società è costretto a fare i conti con qualcosa di inaudito e di sconosciuto. In questo scenario, che per molti aspetti ricorda quello proposto da tanti film apocalittici, la vita dell’uomo sta subendo profondi cambiamenti, sia nelle abitudini che nei comportamenti, quanto al rispetto reciproco delle regole e delle norme anti contagio. Anche la vita della Chiesa non fa eccezione.

 

Nonostante le varie restrizioni, la Chiesa continua la sua missione nel mondo, senza cessare mai di essere accanto ad ogni persona. Questo, però, in un tempo di forti limitazioni com’è il nostro tempo, ha significato rivedere e ripensare le diverse attività pastorali, di catechesi e di evangelizzazione. Tenere unita la comunità, quindi, pur essendo tutti fisicamente distanti e garantire la comunione.

In questa pastorale di missione si inserisce l’attività che da alcune settimane il nostro Seminario Arcivescovile propone ai ragazzi e ai giovani delle comunità parrocchiali della nostra Arcidiocesi. Ogni settimana, infatti, noi seminaristi prepariamo un breve video nel quale viene commentato il Vangelo della Domenica: il brano viene letto, spiegato e attualizzato al fine di agevolarne la comprensione. Ogni settimana, inoltre, proponiamo ai ragazzi un’attività pratica, da svolgere in casa e con i propri genitori, che “concretizzi” la Parola di Dio che si è letta.

L’iniziativa suggerita da don Carmelo Migliore e pensata, inizialmente, per i ragazzi del catechismo della Parrocchia SS. Salvatore in Partinico, è stata da subito estesa e offerta a tutte le realtà giovanili e parrocchiali della diocesi. Il feedback è stato sin da subito assolutamente positivo: numerosi sono stati i riscontri avuti dai ragazzi, attraverso fotografie dei lavori svolti e puntualmente pubblicate sulla pagina facebook del nostro Seminario.

Settimana dopo settimana sperimentiamo la bellezza di confrontarci insieme intorno al brano evangelico domenicale, ma anche la fatica di scegliere le parole e trovare il modo più efficace per comunicare con i ragazzi. Ci auguriamo che questa iniziativa getti dei ponti, generi una prossimità, tra noi e i ragazzi, tra le parrocchie e il Seminario, e che sia un’occasione di evangelizzazione in chiave missionaria e vocazionale.

Savino D’Araio

 

Mettiti in contatto con noi