SEMINARIO ARCIVESCOVILE DI MONREALE



28April Rettori del Seminario di Monreale nella storia

La storia della Chiesa si compone sinfonicamente nel tempo di fatti ed eventi, in cui sono coinvolti, il più delle volte, uomini che più di altri emergono e si apprezzano come veri e propri astri brillanti. Proprio questi, per le loro intuizioni, per  le loro scelte e per i loro contributi, segnano il cammino e la crescita delle singole comunità ecclesiali lungo i secoli. Coloro che sicuramente spiccano, nella vita e nella storia di una chiesa locale, oltre ai Vescovi, sono i Rettori del seminario: ovvero, sacerdoti che per mandato del Vescovo sono chiamati in prima persona a vigilare sulla formazione dei candidati al sacerdozio.

Read more:
 
30January Arcivescovi e abbati di Monreale dal 1176

 

Nome e Cognome

Patria

Dignità

Elezione

Morte

Rinuncia

1

Teobaldo

 

Abbate

1176

1178

 

2

Guglielmo

 

Abbate

1178

1189

 

3

Caro

 

Abbate Circ.

1189

1233 (?)

 

4

Benvenuto

 

Abbate

1254

1260

 

5

Gaufrido Bellomonte

Dioc. Bisançone

Leg. Apostolo

1266

 

1267

6

Trasmundo

 

Arcivescovo

1267

1269

 

7

Avveduto

 

Abbate Circ.

1269

1275

 

8

Giovanni Boccamazza

Roma

Cardinale

1275

 

1285

9

Pietro Gerra

Ferentino

Vescovo

1286

 

1297

10

Ruggiero Donmusco

Salerno

Arcidiacono

1304

1304

 

11

Arnaldo Ressach

Catalogna

Arcidiacono

1306

1324

 

12

Napolione Orsino

Montegiordano

Arcidiacono

1325

1337

 

13

Manuello Spinola

Genova

Canonico

1338

1362

 

14

Guglielmo Monstri

Catalogna

Arcivescovo

1362

 

1379

15

Paolo dei Lapi

Roma

Vescovo

1379

 

1407

16

Giovanni Ventimiglia

Diocesi Messina

Abbate

1418

1449

 

17

Alfonso Coevaruvias

Coevaruvias

Prot. Apost.

1450

1454

 

18

Giovanni Aragona

 

Chierico

1455

 

1458

19

Ausias Spuig

Sativa

Cardinale

1458

1483

 

20

Giovanni Borgia

Valenza

Cardinale

1483

1503

 

21

Giovanni Castellà

Valenza

Cardinale

1503

1504

 

22

Alfonso Aragona

 

Vescovo

1505

 

1512

23

Enrigo Cardona

Urgel

Cardinale

1512

1530

 

24

Pompeo Colonna

Roma

Cardinale

1530

1532

 

25

Ippolito dè Medici

Firenze

Cardinale

1532

1535

 

26

Alessandro Farnese

Valentano

Carinale

1536

 

1573

27

Ludovico I Torres

Malaga

Prot. Apost.

1573

1584

 

28

Ludovico II Torres

Roma

Cardinale

1588

1609

 

29

Arcangelo Gualteri

Ciera

Gen. degli Oss.

1612

1617

 

30

Girolamo Venero y Leyva

Villadolid

Prelato

1620

1628

 

31

Cosimo Torres

Roma

Cardinale

1634

1642

 

32

Giovanni Torresiglia

Badarano

Decano

1644

1648

 

33

Francesco Peretti

Roma

Cardinale

1650

1655

 

34

Alfonso Los Cameros

 

Vescovo

1656

 

1668

35

Vitaliano Visconti

Milano

Cardinale

1670

1671

 

36

Giovanni Roano

Salamanca

Vescovo

1673

1703

 

37

Francesco Giudice

Napoli

Cardinale

1704

 

1725

38

Alvaro Cienfuegos

Ariguerra

Cardinale

1725

 

1739

39

Traiano Acquaviva

Napoli

Cardinale

1739

1747

 

40

Francesco Bonanno

Palermo

Vescovo

1753

1754

 

41

Francesco Testa

Nicosia

Vescovo

1754

1773

 

42

Ferdinando Sanseverino

Maralca

Vescovo

1776

1793

 

43

Filippo Lopez

Monteroni

Vescovo

1793

 

1802

44

Mercurio Teresi

Montemaggiore

Missionario

1802

1805

 

45

Dom. Benedetto Balsamo

Messina

Abbate

1816

1844

 

46

Francesco Brunaccini

Messina

Vescovo

1845

1850

 

47

Benedetto d’Acquisto

Monreale

O.F.M. Rif.

1858

1867

 

48

Giuseppe Papardi

Messina

Vescovo

1871

1883

 

49

Domenico Gaspare Lancia

Palermo

Vescovo

1884

1919

 

50

Antonio Augusto Intreccialagli

Montecompatri

O. C. D.

1919

1924

 

51

Ernesto Eugenio Filippi

Collelungo

Vescovo

1925

1951

 

52

Francesco Carpino

Palazzolo Acreide

Vescovo

1951

1961

 

53

Corrado Mingo

Rosolini

Vescovo

1961

1980

1978

54

Salvatore Cassisa

Trapani

Vescovo

1978

 

1997

55

Pio Vittorio Vigo

Acireale

Vescovo

1997

 

2002

56

Cataldo Naro

San Cataldo

Vescovo

2002

2006

 

57

Salvatore Di Cristina

Palermo

Vescovo

2006

 

 

 

 
30January Storia del Seminario arcivescovile di Monreale

Il ricordare oggi la memoria storica del nostro seminario se, da un lato, ci fa rispolverare le fasi gloriose che il tempo ha purtroppo velato, se non addirittura sepolto nel dimenticatoio, dall’altro lato ci permette ancora una volta di riportare al cuore, riacquisendone una maggiore consapevolezza, la storia della nostra chiesa diocesana; storia formata da uomini e da fatti, da figure e da episodi che non possono che farci approdare a un vero amore nei confronti della nostra chiesa.

È a partire dal concilio di Trento (1545-1563) e dall’attività riformatrice che i padri del Concilio promossero, che si decretò nella sessione XXIII, del 15 luglio 1563, al canone XVIII, la fondazione di appositi istituti che furono chiamati seminari, per sopperire al diffuso problema della scarsa formazione del clero del tempo.

Il seminario di Monreale prima ancora di essere fondato dal celebre Cardinale Ludovico II De Torres (1588-1609) era già stato pensato, all’indomani di Trento, da due illustri quanto autorevoli Arcivescovi di Monreale: il Cardinale Alessandro Farnese (1536-1573) e Ludovico I De Torres (1573-1584), entrambi appartenenti a due potenti e rinomate famiglie.

Il Card. Alessandro Farnese, nipote di papa Paolo III, non disponendo immediatamente di 512 onze - come apprendiamo dal Canonico Gaetano Millunzi in Storia del seminario arcivescovile di Monreale -, e non avendo avuto la disponibilità dei Gesuiti, ai quali pensava di affidare l’istruzione degli studenti, decise di posticipare l’esecuzione del progetto. Nonostante ciò la compagnia di Gesù, proprio durante l’episcopato dal Card. Farnese, per sua volontà, l’1 novembre 1552 inaugurava una casa a Monreale, presso la chiesa del Sacro Cuore di Gesù. I Gesuiti contribuiranno pienamente per circa due secoli, alla formazione dei seminaristi, detenendo diverse cattedre dell’accademia monrealese, fino a quando non lasceranno la casa di Monreale, nella notte del 3 dicembre 1767, a causa della loro espulsione. Nel 1577, come ci riferisce il can. Millunzi, l’Arcivescovo Ludovico Torres I proverà un primo seppur inconcludente tentativo di costituzione del seminario e nel 1583 il regio visitatore Don Francesco del Pozzo, in una visita realizzata a Monreale, ne prescriverà, come necessaria e per quanto prima, la fondazione.

Read more:
 


Mettiti in contatto con noi