SEMINARIO ARCIVESCOVILE DI MONREALE



27February Amala e muori per lei

Niente al di fuori di ciò che riguardi il bene della Chiesa può darci la misura di un gesto di cui, nonostante lo stupore e lo smarrimento, adesso non ci è lecito coglierne il senso. Eppure, le dimissioni di papa Benedetto XVI corrono il rischio dell’indifferenza ad un grido tanto sordo quanto accorato di chi ci chiede di amare la Chiesa come lo Sposo la ama: non risparmiando niente di sé, morendo per la sposa.

Tale rinuncia appare come il tentativo estremo di mettere la chiesa, i suoi pastori anzitutto, di fronte alla gravità del momento. Mercoledì delle Ceneri Benedetto XVI ha detto che “molti sono pronti a ‘stracciarsi le vesti’ di fronte a scandali e ingiustizie – naturalmente commessi da altri –, ma pochi sembrano disponibili ad agire sul proprio ‘cuore’, sulla propria coscienza e sulle proprie intenzioni”. E, se non bastasse, ha stigmatizzato “l’ipocrisia religiosa, il comportamento che vuole apparire, gli atteggiamenti che cercano l’applauso e l’approvazione. Il vero discepolo non serve se stesso o il ‘pubblico’, ma il suo Signore, nella semplicità e nella generosità”.

Read more:
 
01August Presentazione libro "Mons. Giovanni Bacile" (di Giuseppe Rosato)

Si tratta della prima biografia su Mons. Giovanni Bacile (1880-1941), Arciprete Decano di Bisacquino, dichiarato Venerabile da Papa Francesco cinque anni fa, il 3 febbraio 2015.
L’opera, rimasta inedita, è del medico bisacquinese Dott. Giuseppe Rosato, che nel 1957 inviò il dattiloscritto da Trieste all’allora Decano di Bisacquino Don Calogero Di Vincenti.
La trascrizione a cura di don Giuseppe Ruggirello, Rettore del Seminario Arcivescovile di Monreale, si inserisce nella collana “Scripta manent” della Biblioteca “Ludovico II De Torres” di Monreale, e consentirà di far conoscere a molti la straordinaria figura di santità del parroco Giovanni Bacile. L’opera è arricchita, inoltre, dai contributi di Mons. Rosario Bacile, Arciprete Decano di Bisacquino e del Prof. Nicola Filippone, Preside del Don Bosco Ranchibile di Palermo.
Read more:
 
Prev6789101112131415Next

Mettiti in contatto con noi